INDIETRO

 

Matilde Catalucci nata l'11 novembre del 1920 ad Avigliano Umbro quando ancora il piccolo centro si trovava nel comune di Montecastrilli. Negli anni '30 ha recitato e cantato in alcuni lavori teatrali nel nuovissimo e sgargiante teatrino del paese, costruito dalla popolazione. Passioni che si portata dietro per tutta la vita soprattutto nella sua memoria storica di opere e avvenimenti, modi di dire, proverbi.

Nel 2014, ormai novantaquattrenne, quando la parte dei ricordi pi lontani si fanno ancora pi vivi, ha cominciato a ripetere spesso una filastrocca che le raccontavano i suoi nonni e che stata, per Oliviero Piacenti suo figlio, la molla ispiratrice per la nascita delle "Maschere Umbre alla maniera della Commedia dell'Arte"

Da ricerche accurate, sembra che la filastrocca risalga al XVI secolo, tramandata oralmente di generazione in generazione stata la tiritera di molti bambini in una vasta area del'Umbria e non solo, ma ha anche ispirato la fantasia popolare che ha usato quei nomi come pseudonimo (nome diverso dal proprio, con cui si usa chiamare per scherzo o per ingiuria una persona), in special modo quello di Chicchirichella.

 

Clicca per leggere la FILASTROCCA